Acrobatica aerea: uno sport sconosciuto ma appassionante

Lo sport che pratico è uno sport molto particolare: acrobatica aerea. Si divide in due discipline: tessuti  aerei e cerchio aereo, cerchio è quello che pratico da quest’anno, mentre tessuti l’ho praticato l’anno scorso.

È uno sport molto particolare perché oltre a essere poco conosciuto, è anche difficile trovare palestre che seguano questo tipo di corsi.

Cerchio si basa su se stessi e sul proprio corpo, si basa sulla forza e l’impegno, per quanto possa sembrare facile lo è ma fino a un certo punto.

Le figure che vengono eseguite portano a una concentrazione maggiore, l’equilibrio è molto importante, ma quando sono sospesa a metri da terra, nell’aria, non devo indossare maschere, sono semplicemente me stessa, quando entro nella palestra per quell’ora e mezza penso solo a divertirmi con le mie compagne, e mi dimentico tutti i miei problemi, e penso solo a concentrarmi per puntare sempre più in alto.

 

Eleonora Russo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *